L’Artrosi rappresenta la progressiva degenerazione delle cartilagini articolari. E’ un processo fisiologico che avviene a partire dai 25/30 anni d’età. Esistono delle forme più gravi che colpiscono fin dall’adolescenza e vengono definite “artrosi giovanile” La cartilagine che riveste le articolazioni tende a consumarsi con il passare degli anni ma l’artrosi può essere dovuta anche ad un carico eccessivo ( un’attività sportiva o lavorativa troppo intensa), al sovrappeso, a malformazioni congenite o acquisite.Fattore importante da considerare  è la predisposizione familiare.

COME SI MANIFESTA:

La sintomatologia è varia e si caratterizza per dolorabilità soprattutto nelle fasi iniziali del movimento, tende a migliorare con il movimento stesso; La rigidità articolare con limitazione dei movimenti più ampi è una delle caratteristiche più comuni. Inoltre la sintomatologie risente molto dei cambiamenti climatici. Mal di testa,senso di confusione, eventuali vertigini sono i segni più comuni di artrosi cervicale

TERAPIE CONSIGLIATE:

  • TE.CA.R. Terapia (termoterapia endogena a rapido effetto antidolorifico e miorilassante)
  • Laserterapia per le fasi infiammatorie
  • Rieducazione motoria ed esercizi per alleviare il carico e le tensioni sulla colonna